A.U.A.

L’Autorizzazione Unica Ambientale – istituita e disciplinata dal D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59 introduce un’unica autorizzazione che sostituisce fino a 7 diversi titoli abilitativi in campo ambientale richiesti dalle vigenti normative di settore.

 

I titoli abilitativi che possono essere assorbiti dall’Autorizzazione Unica Ambientale sono:

  • Autorizzazione agli scarichi
  • Comunicazione per l’utilizzo delle acque reflue
  • Autorizzazione alle emissioni in atmosfera (ordinarie e per le attivitĂ  in deroga)
  • Comunicazione o nulla osta per la previsione di impatto acustico
  • Autorizzazione all’uso di fanghi ottenuti da depurazione in agricoltura
  • Comunicazione preventiva per l’utilizzazione agronomica degli effluenti
  • Comunicazioni in materia di recupero di rifiuti speciali non pericolosi e pericolosi

E’ inoltre previsto che ogni Regione possa individuare, tra i provvedimenti attualmente in essere e aventi natura di comunicazione, notifica ed autorizzazione in materia ambientale, ulteriori atti che potranno essere ricompresi nell’A.U.A.

Il titolo autorizzativo ha una durata di 15 anni dalla data del rilascio e il rinnovo va richiesto sei mesi prima della scadenza.